Comunicati stampa
La Grande Fiera d’Estate torna “a casa”

La 42^ edizione in piazza d’Armi a giugno con ingresso libero

La Grande Fiera d’Estate torna nel cuore della città che l’ha vista crescere e svilupparsi. L'edizione numero 42 si svolgerà, infatti, in piazza d’Armi e sarà ad ingresso libero. Il cambio di sede, per rientrare nel centro di Cuneo dov’era nata il 22 luglio del 1976, non è quindi l’unica novità del 2017. La kermesse è in agenda dal 10 al 18 giugno, in un periodo, secondo un’attenta analisi dei promotori, più strategico sia per il pubblico cuneese che per quello della Liguria e d’Oltralpe. “Da tempo promettiamo alla parte alta della città iniziative e attenzioni che ne rilancino la vitalità – spiega Luca Serale, assessore al Commercio e vice sindaco –. Abbiamo concordato, con le associazioni di categoria da sempre protagoniste della Fiera, questa novità sperimentale, che porterà vantaggi alla zona oltre piazza Europa, ma non solo. I visitatori entreranno in città, con beneficio generale per tutti”.

“Una vera e propria svolta -  dice Massimo Barolo, amministratore unico di Al.Fiere Eventi, la società che, dal 2002, organizza l’evento che allestisce da quasi 30 anni –. La scelta, alla quale stavamo lavorando già dall’anno scorso di concerto con il Comune di Cuneo, è stata fatta tenendo conto delle richieste arrivate direttamente sia dagli espositori, che dal pubblico. La Fiera di Cuneo ha fatto la storia di questa città e vuole continuare a farla, ma sappiamo bene che non può rimanere uguale a se stessa. Sarà un evento nuovo: lo dimostrano, in prima battuta, il cambio di sede e di data. E intanto la macchina organizzativa è già in moto e saranno tante le novità che attenderanno pubblico ed espositori. Il tutto con un bagaglio d’esperienza costruito, edizione dopo edizione, in questi anni nell’area Miac e con l’indispensabile supporto degli Espositori”.

La Grande Fiera d’Estate cambia casa, ma non la qualità che ha saputo raggiungere. Negli ultimi anni, Al.Fiere Eventi è riuscita a coinvolgere aziende e realtà economiche  qualificate e a portare a Cuneo novità e anteprime in diversi settori, dando ai prodotti degli espositori una vetrina unica nel suo genere e al pubblico la possibilità di valutare, in un solo luogo e in poche ore, proposte selezionate ad hoc.

Le stesse opportunità e le stesse garanzie che i visitatori troveranno dal 10 al 18 giugno in piazza d’Armi.