Comunicati stampa
Iniziato l’allestimento della Grande Fiera d’Estate in piazza d’Armi a Cuneo
Iniziato l’allestimento della Grande Fiera d’Estate in piazza d’Armi a Cuneo

La 42^ edizione, a ingresso libero, sarà dal 10 al 18 giugno con 800 stand

È iniziato l’allestimento della 42^ edizione della Grande Fiera d’Estate. Un rientro nella città in cui l’evento era nato nel 1976 sottolineato anche dallo slogan di quest’anno: Cuneo è Fiera, per dire che la città e la sua Fiera sono legate a doppio filo e che il capoluogo della Granda è fiera, cioè orgogliosa, di aver riportato in centro l’evento. L’edizione 2017 si svolgerà, dal 10 al 18 giugno, in piazza d’Armi. E sarà, vera e propria svolta e assoluta novità di quest’anno, a ingresso libero.

Le squadre di Al.Fiere Eventi, la società di Marene che da 15 anni organizza l’evento che allestisce da 30, stanno realizzando oltre 800 stand: più di 600 sotto i padiglioni e 200 nelle aree esterne. Il percorso avrà l’ingresso e l’uscita in via Avogadro, si snoderà nell’area di 20.000 mq compresa tra via don Luigi Orione, il tunnel dell’Est-Ovest e via Bodina. Punto fermo sarà la qualità che, negli ultimi anni, ha caratterizzato sempre di più la kermesse.

«Siamo molto soddisfatti della risposta degli espositori, della città e dei commercianti – spiega Massimo Barolo, amministratore unico di Al.Fiere Eventi -. I nostri clienti storici saranno presenti e nuove realtà, di diverse tipologie, hanno iniziato a richiedere gli stand non appena abbiamo annunciato il ritorno a Cuneo della Fiera. Ci sono, inoltre, aziende che, per diversi motivi, non avevano più partecipato, ma che, quest’anno, ci hanno detto che non potevano non esserci e stanno prenotando gli spazi, sia quelli interni che quelli esterni». Restano ancora alcuni posti disponibili nei 5 padiglioni tematici: 2 dedicati al tekno (edilizia, impiantistica civile e industriale, soluzioni innovative, servizi alla persona e tanto altro), 2 per  arredo e complementi, l’area riservata a La Piazza del Gusto (composta da stand gastronomici con prodotti d’eccellenza locali e regionali), che viene riproposta dopo il grande successo riscontrato nell’edizione «zero» dell’anno scorso. E, novità del 2017, si lavora all’ ampliamento delle aree esterne, con nuovo padiglione chiamato «ExpoMotor & Outdoor» che vedrà protagonisti concessionarie auto, moto, camper, grandi veicoli commerciali, oltre a bici e arredo giardino.

La scelta di anticipare la Fiera di oltre due mesi è stata fatta, dai promotori «dopo un’attenta analisi – spiegano dal quartiere generale di Al.Fiere Eventi -. Il periodo è più strategico, sia per il pubblico cuneese, che è ancora in città prima delle grandi partenze estive e ha voglia di uscire di casa e scoprire le novità che gli espositori sanno proporre, sia per chi arriva da fuori e sa che alla Fiera di Cuneo trova qualità e innovazione».

Per il grande pubblico atteso, c’è già un piano parcheggi. I punti sosta, gestiti, saranno nella parte alta di Piazza d’Armi con accesso da via Bodina. Inoltre, Al.Fiere Eventi e i tecnici dell’amministrazione comunale stanno individuando un parcheggio, dedicato a persone con disabilità e bici, negli spazi adiacenti la Fiera.

Per informazioni: 0172/742079, eventi@alfiere.it o www.grandefieradestate.com.